Due chiacchiere con Brigida



Ciao Brigida, grazie per aver accettato questo invito ad una chiacchierata con noi.


Brigida, è una splendida mamma di due maschietti e una femminuccia e ha da poco realizzato un suo sogno, creare un brand tutto suo, una linea “Mamma e Figlia”. Ma non è tutto perché oltre ad essersi presa il rischio di diventare imprenditrice di sé stessa, nel frattempo ha anche cambiato città con tutta la sua famiglia. Sta vivendo un grande cambiamento e noi la ammiriamo e stimiamo molto per questo.


Come è nata l’idea di realizzare un brand tutto tuo?


L’idea nasce dalla mia voglia di mettermi in gioco.

Sono sempre stata attratta dalle nuove sfide, e soprattutto dai cambiamenti che possono in qualche modo farci crescere.

Ci pensavo da un po’, quando un giorno, anche con la spinta emotiva di una cara amica, ho detto a me stessa “è ora”! Da lì sono andata veloce e spedita come un treno.


Ora che vivete lontano dai nonni e in una città nuova, come fai a gestire 3 figli, lavoro e casa?


Diciamo che per noi la difficoltà legata alla lontananza è soltanto qualcosa di emotivo.

I nonni sono anziani e quindi purtroppo non hanno mai potuto darci grossi aiuti, siamo abituati a cavarcela da soli.

Io, mio marito e i nostri bambini siamo un team, loro hanno vissuto con noi ogni fase dell’avvio del brand, erano sempre con noi.


Quali sono state le difficoltà maggiori nell’iniziare un brand tutto da sola e la soddisfazione più grande?


Sicuramente le prime difficoltà sono legate alla parte del mio carattere che detesto di più LA TIMIDEZZA.

Entrare ovunque in punta di piedi spesso portava le persone a non prendermi proprio in considerazione e questo un po’ mi rendeva insicura, ma poi ho lasciato prevalere la mia determinazione e dopo, anche se TIMIDAMENTE, sono riuscita a farmi valere.

La mia soddisfazione più grande? Vedere i miei capi indossati.


Quale consiglio daresti a una giovane ragazza, a una donna, o a una mamma che vorrebbe realizzare il suo progetto?


Può sembrare scontato e forse sentito e risentito ma io credo fermamente che i sogni si realizzino se ci credi davvero, se davvero metti tutto te stessa in qualcosa.

Spesso la paura prevarica su tutto, non dà la possibilità di fare piani, spezzando i passi già in partenza.

Io sono dell’idea che bisogna buttarsi, sì certo il fallimento va messo in conto ma puoi dire di aver fallito solo se ci hai provato.

Quindi a chi vorrebbe realizzare il proprio sogno dico: “lanciati, sogna e costruisci !”


Quest’anno hai già affrontato tanti cambiamenti e realizzato un tuo brand ed è già tantissimo, ma conoscendoti un pochino non starai ferma, hai altri progetti in mente?

Altri progetti? È certo :)

I progetti sono lo stimolo più gratificante della vita.

La parte più bella della realizzazione di un sogno è proprio la sua costruzione.


Se siete curiose e volete sbirciare il suo sito, qui sotto trovate il link: https://www.brigidaabbruzzese.com/